Salerno: Festival delle Colline Mediterranee 2022. 6 Luglio "La Mafia, Le Mafie".

Dal 6 luglio al 31 agosto otto serate alla Tenuta dei Normanni: cultura, attualità, musica, danza, teatro, spettacoli live. Prenotazione obbligatoria.

Mercoledì 6 luglio inaugura il Festival la serata-dibattito sul tema ”La Mafia, Le Mafie – 1992/2022 In memoria di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” con protagonista Lirio Abbate - direttore de “L’Espresso”, che presenta il libro “Stragisti” e sarà tra le personalità insignite del “Premio Il Normanno”.

Interverranno il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli; il presidente della Luiss, Vincenzo Boccia; il presidente di Confindustria Salerno, Antonio Ferraioli; il presidente di Unioncamere, Andrea Prete; il direttore di Banca Monte Pruno, Michele Albanese; il presidente di Fondazione Carisal, Domenico Credendino. Di arte e fotografia parlerà il fotografo Gaetano Mansi con la giornalista Erminia Pellecchia. “54x70” è il titolo della mostra, che sarà allestita nell’anfiteatro della Tenuta dei Normanni, per rendere omaggio ad “una vita passata con una Canon appesa al collo”. (Tratto al sito Salerno Cultura.)