Rapporto 2020 di Avviso Pubblico, il network contro mafie e corruzione

Il rapporto "Amministratori sotto tiro" rende pubblico che sono stati 465 gli atti intimidatori, di minaccia e violenza contro sindaci, assessori, consiglieri comunali e municipali, amministratori regionali, dipendenti della Pa.

Avviso Pubblico è "Una rete di enti locali che concretamente si impegnano per promuovere la cultura della legalità e della cittadinanza responsabile".

"Amministratori sotto tiro" è un Rapporto che Avviso Pubblico redige dal 2010, in cui vengono elencate le minacce e le intimidazioni mafiose e criminali nei confronti degli amministratori locali e di persone che operano all’interno della Pubblica Amministrazione in tutta Italia.

Oltre a riportare i dati, il Rapporto analizza il fenomeno nella sua complessità, individuando le Regioni e le Province più colpite e distinguendo le intimidazioni e le minacce per tipologia, attraverso una dettagliata analisi, supportata anche da grafici e da pareri degli esperti".