PROCESSO CONDOR. Sentenza storica della giustizia italiana nei confronti di 14 imputati.


La Corte di Cassazione ha confermato 14 condanne all'ergastolo per il sequestro e l’omicidio di 23 cittadini di origine italiana residenti in Bolivia, Cile, Perù e Uruguay all’epoca delle dittature militari degli anni Settanta e Ottanta.

I delitti sono stati compiuti nell'ambito dell'Operazione Condor Coordinamento segreto tra i servizi di intelligence delle dittature militari di Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Paraguay e Uruguay per combattere il terrorismo e le forze eversive di sinistra in America Latina.


38 visualizzazioni