Napoli, Vico Montesilvano: 2 luglio 2022 la festa "‘A VOCE D’ ‘O VICO".

Putéca Celidonia è un gruppo artistico che nell'ambito dell'iniziativa "Radici" sviluppa un lavoro col quartiere in un'iniziativa nata dal basso: "A voce d’’o vico".

"I protagonisti di questo evento sono i bambini del quartiere con cui la compagnia porta avanti un corso di teatro gratuito. E con loro e dalla loro fantasia sono nate piccole storie che i bambini hanno poi recitato affacciati a quei balconi, affiancati da vari artisti (attori, cantanti, musicisti, poeti) che si sono esibiti al loro fianco portando l’Arte lì dove c’era solo pericoloso silenzio".

Dal sito: https://www.putecacelidonia.it/2021/04/07/a-voce-do-vico/

"Putéca Celidònia nasce nel settembre 2018 dall’incontro tra sei ex allievi della Scuola del Teatro Stabile di Napoli e si allarga a nuove maestranze che ne compongono l’arcipelago artistico e tecnico. Il collettivo artistico prende in gestione due beni confiscati alla camorra nel Rione Sanità, a Napoli. Due tipici bassi napoletani, che diventano luogo di accoglienza e di restituzione al territorio e ai cittadini. Il gruppo si ramifica in tre percorsi paralleli e intrecciati: TERRITORIO, FORMAZIONE E PRODUZIONE".

Dal sito: https://www.putecacelidonia.it/chisiamo/

35 visualizzazioni