Napoli: «Sacri Spiriti. I Songye nella Cappella Palatina» al Castel Nuovo di Napoli.

La rassegna durerà fino al 15 gennaio. L’esposizione potrà essere visitata gratuitamente da lunedì a sabato dalle 10 alle 17 al Castel Nuovo di Napoli, Maschio Angioino, nella Cappella Palatina. «Sacri Spiriti. I Songye nella Cappella Palatina» presenta oltre centotrenta opere della scultura tradizionale dell'etnia africana, insediata in un ampio territorio della Repubblica democratica del Congo.

La mostra espone 130 opere che mostrano l’arte dei Songye che non è mai stata presentata in Italia, mostrando sculture che incarnano l’immaginario della creatività africana. Sono “effigi cultuali”. Si tratta di oggetti magico-protettivi, frutto di scultori e di specialisti rituali che alimentavano canti, preghiere con l’aggiunta di elementi animali e naturali. Queste sculture, evocano mistero e forza spirituale. Costituiscono oggetti che continuano a trasmettere un senso dell’ineffabile che è al di là del linguaggio razionale.

7 visualizzazioni