Milano: MUDEC, La Voce delle Ombre, Presenze africane nell'arte dell'Italia settentrionale (XVI-XIX)

Presso il Mudec ,museo della cultura, di Milano, dal 13 maggio al 18 settembre 2022, ingresso gratuito, è esposta la mostra a cura dalla Conservatoria del Mudec, dedicata alla rappresentazione di uomini e donne originari del continente africano.

Il percorso è suddiviso in sezioni incentrate su diversi temi. La prima, Ombre senza voce, ci presenta servitori all’ombra dei loro signori, raffigurati in modo da testimoniarne la ricchezza. [...] Le opere della sezione Leggenda e tradizione documentano come persone di origine africana fossero inserite in dipinti raffiguranti episodi religiosi o leggendari [...] In carne e ossa, la terza sezione, espone opere dove il corpo nero è finalmente protagonista [...] La mostra si chiude con la serie di dittici fotografici Echi e Accordi di Theophilus Imani, ricercatore visivo italiano di origine ghanese".

Dal Sito: https://www.mudec.it/ita/la-voce-delle-ombre-presenze-africane-nellarte-dellitalia-settentrionale-xvi-xix-secolo/

26 visualizzazioni