L'Ufficio delle Nazioni Unite OCHA (Office for the Coordination of Humanitarian Affairs)

L'Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari umanitari, denuncia la grave situazione umanitaria nel Tigray, regione settentrionale dell'Etiopa.

"In Etiopia, l'ONU e i partner continuano a lanciare allarmi sulla terribile situazione umanitaria dovuta al conflitto nella parte settentrionale del Paese. Mesi di combattimenti, insicurezza e accesso inadeguato ai servizi vitali hanno lasciato almeno 400.000 persone in condizioni di carestia. [...] La ricaduta del conflitto nel Tigray nell'Amhara e nell'Afar sta aumentando drammaticamente i bisogni umanitari nelle tre regioni, in un momento in cui gli operatori umanitari stanno già affrontando enormi sfide per sostenere le operazioni di soccorso". (Dal sito: https://www.unocha.org/)