Covid: per l’anno accademico 2020/21 oltre il 50% degli studenti Unisa non pagherà le tasse

Emerge dalla decisione la volontà di tutelare il diritto all'istruzione e alla conoscenza. Da 20.000 euro (soglia indicata nel D.M. 234/2020) la soglia si innalza a 23.000 euro, in questo modo oltre il 50% degli studenti Unisa (circa 18mila) sarà completamente esonerato dal pagamento dei contribuiti universitari.