A Love Supreme: Live in Seattle. La Suite da quartetto a settetto.

Una registrazione inedita del 1965 a Seattle ci regala la suite ampliata dai 33 minuti originali lievitata a 78. La musica mistica e rivelatrice di John Coltrane, elevazione e amore universale.

Dalla collezione privata del sassofonista Joe Brazil che registrò l'evento nella serata del 2 ottobre 1965, emerge questa nuova fantastica versione di un messaggio di redenzione e pace interiore e universale. Acknowledgement, Resolution, Pursuance, Psalm: queste quattro parti della Suite costituiscono le quattro fasi di un'ascensione e di una redenzione che diventano messaggio universale, un climax di tensione per poi raggiungere una distensione finale. Virtuosismi, bellezza e poesia si fondono in un'opera irripetibile. (V.S.)


A love supreme. Storia del capolavoro di John Coltrane. Ediz. ampliata di Ashley Kahn il Saggiatore

32 visualizzazioni