14/04: World Quantum Day, Giornata mondiale dei Quanti. A Firenze "Dire l'indicibile".

4,14 costituiscono le prime cifre arrotondate della costante di Planck, per ricordarle è stata scelta la data del 14 aprile così da celebrare la Teoria dei Quanti che è all'origine dell'applicazione tecnologica che sta plasmando da tempo il cambiamento della vita quotidiana nella società contemporanea, dal transistor al laser.

L’applicazione della teoria dei quanti sta rivoluzionando le tecnologie dell'informazione digitale. "Il World Quantum Day è un'iniziativa di scienziati quantistici di oltre 65 paesi. È un'iniziativa decentralizzata e dal basso verso l'alto, che invita tutti gli scienziati quantistici, gli ingegneri, gli educatori, i comunicatori, gli imprenditori, i tecnologi, gli storici, i filosofi, gli artisti e le loro organizzazioni a organizzare le proprie attività, come colloqui di sensibilizzazione, mostre, visite ai laboratori , tavole rotonde, dibattiti, interviste, ecc., per celebrare la Giornata mondiale dei quanti nel mondo". (dal sito: https://worldquantumday.org/ )

Dal 19 aprile 2022 al 03 maggio, a Firenze, presso la "Manifattura Tabacchi" in occasione del World Quantum Day, apre la mostra Dire l’Indicibile.

"Questa iniziativa nasce all’interno di una programmazione europea e italiana, promossa e sostenuta dai principali Enti di Ricerca e Università. A Firenze l’evento è organizzato dall’Istituto Nazionale di Ottica (CNR-INO) con la collaborazione dell’Istituto Nazionale di Ricerca e Metrologia (INRIM), il Laboratorio Europeo Di Spettroscopia NonLineare (LENS) e la ditta Quantum Telecommunications Italy (QTI).

A Helgoland, nel 1925, Werner Heisenberg ha avviato la rivoluzione quantistica. Oggi la fisica quantistica è una teoria fondamentale per descrivere la Natura, a livello delle particelle elementari e delle forze che costituiscono l’Universo.

11 visualizzazioni